Jet Engine Bracket Design Challenge: tra i finalisti anche un italiano

Scritto da The Shaper il .

Sono stati annunciati i vincitori del 3D Printing Design Quest, il concorso che sulla Rete ha lanciato una sfida dai caratteri puramente tecnologici, molto intrigante per chi è inoltre appassionato di aerei.
L’idea è stata di riprogettare mediante la stampa in 3D i supporti dei motori dei jet, per dare ai velivoli componenti innovative che riducano il peso del motore, dalla quale deriva dunque una minor spesa di energia e infine un minor consumo di carburante.

A vincere il primo premio è stato M. Arie Kurniawan, di Salatiga in Indonesia: il suo premio ammonta a 7000 dollari. I finalisti dal secondo all’ottavo posto di suddivideranno altri 13000 dollari previsti come montepremi.

Grande risultato a livello nazionale per l'italiano Andreas Anedda, che si è classificato al settimo posto.

Tra tutti gli oltre 700 progetti provenienti da 56 paesi nel mondo, i dieci migliori sono stati realizzati presso il centro appositamente specializzato nella creazione delle nuove tecnologie GE Aviation.
Le creazioni sono poi state testate al GE Global Research Center di Niskayuna (Usa), dove si è proceduto al collaudo sottoponendole a test di carico al fine di verificare la capacità effettiva di ogni progetto di soddisfare ogni criterio di selezione.
I supporti infatti sono fondamentali per il corretto funzionamento del velivolo, in quanto dovranno mantenere il peso del motore durante il dispiegamento.

Steve Liguori, Executive Director della divisione Global Innovation di GE, ha dichiarato:
"In GE crediamo che l’innovazione possa nascere dagli spunti più differenti.
Il concorso è stato possibile grazie all’inventiva della Community di GrabCAD la quale ha permesso di creare, in risposta alle sfide future, nuove soluzioni tecnologiche che sfruttano appieno l’additive manufacturing.
Grazie alle competenze maturate nel campo dell’open innovation, possiamo contribuire ad ampliare la community di progettisti, ingegneri, scienziati dei materiali e tecnici esperti, e ridefinire contemporaneamente il settore, con risultati concreti."
 

Questi i vincitori del "Jet Engine Bracket Design Challenge":

Primo Premio − 7.000 dollari in contanti

1.        M. Arie Kurniawan, Indonesia.

Secondo Premio − 5.000 dollari in contanti

2.        Thomas Johansson, Ph.D, Svezia.

Terzo Premio − 3.000 dollari in contanti

3.        Sebastien Vavassori, Regno Unito.

Dal Quarto all’Ottavo Premio − 1.000 dollari in contanti a ciascuno

4.        Nic Adams, Australia.

5.        Fidel Chirtes, Romania.

6.        Mandli Peter, Ungheria.

7.        Andreas Anedda, Italia.

8.        Piotr Mikulski, Polonia.

Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti: cliccando su CHIUDI o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies.   Informativa. CHIUDI