La nuova vita della carta, grazie all’arte e alla tecnologia 3D

Scritto da The Shaper il .

L’informatizzazione dei dati, la digitalizzazione degli archivi e internet stesso hanno ormai surclassato la carta in molteplici applicazioni le quali, fino a qualche anno fa, non ne potevano farne a meno.

L’artista britannica Clare Goddard infatti, che da sempre utilizza la carta per i suoi lavori, ha deciso di fondere la sua arte con la tecnologia, di modernizzarsi.

Dopo un lungo soggiorno in Finlandia l’artista è infatti tornata nel Regno Unito e ha rinnovato la sua attività artistica.
In passato, già nota a livello internazionale per i suoi oggetti in carta ricercati dai collezionisti, la Goddard ha optato ora per l’uso della stampa 3D, applicandola alla carta.
Così facendo è in grado di creare tazze e altri oggetti più definiti, da cui asporta lettere e parole in rilievo.

Clare GoddardIl formato di carta che usa sono spesso i normalissimi fogli A4 da ufficio, grazie all’uso delle stampanti 3D riesce a ottenere forme anche più complesse e a rendere i suoi lavori ancor più unici nel mondo dell’arte.
La prima volta che vide una stampante 3D essa usava materiali plastici, i quali sono la base di questa tecnologia, ma per un’artista che usa carta come fogli e bustine di tè, non era adatta.
La tecnoloia di stampa 3D però consente di usare pure la carta, con i vantaggi ambientali ed economici, oltre che artistici, che ne conseguono.
Le strisce di carta dello spessore di 1 mm vengono usate dalla stampante Mcor Matrix per creare modelli della compattezza del legno.
Clare ha dunque creato un gran numero di utensili da cucina con varie scritte ritagliate su di essi.
Le lettere estratte le tiene in un archivio che non sa ancora come utilizzare ma, intanto, le sue creazioni fanno il giro del mondo e Clare Goddard ha ammesso che solo grazie alla stampa 3D la sua creatività ha trovato una nuova dimensione, che le sarebbe risultata altrimenti sconosciuta.

Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti: cliccando su CHIUDI o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies.   Informativa. CHIUDI